I doni del coraggio

  Versione 1.1    ?

Nella vita tante volte malediciamo il male che incontriamo per strada ma, stranamente, proprio con quest'ultimo riusciamo ad accedere alla porta giusta per per stare bene dentro.

Spesso ci riduciamo a fare sempre le stesse cose, sempre con la solita routine, rimanendo schiavi sempre delle stesse paure.

Arriva però il giorno che queste paure ci mettono alla corda, ci costringono a rinunciare a qualcosa di davvero importante per la nostra vita; proprio lì, sull'orlo del precipizio, riusciamo a fare quel salto di qualità che ci cambia la vita.

Quando facciamo questo salto, mentre vediamo che il nostro cambiamento sta effettivamente portando a qualcosa di positivo,  ci accorgiamo che basta davvero poco per cambiare la nostra vita, solo un attimo in cui prendiamo la scelta giusta.

Certamente, ogni cosa ha un prezzo e ogni premio ha la sua prova da superare, o sacrificio da affrontare. È bello però avere la consapevolezza che, quando ci capita un ostacolo, se lo superiamo, abbiamo l'opportunità di accedere ad un benessere maggiore.

Dire che soffrire è bello sarebbe stupido, ma oggi ho avuto la conferma che la sofferenza permette all'uomo di rinnovarsi giorno per giorno, ci incentiva ad acquisire conoscenze per essere felice e realizzare i nostri desideri.
La sofferenza è forse l'unico mezzo valido per rompere il sonno dello spirito. 
Saul Bellow, Il re della pioggia, 1984

Commenti