current.tv : ma dove vai?

Current.tv, la mia TV preferita, uscirà dalla programmazione di SKY Italia.

Nella puntata di Annozero del 19 Maggio 2011 Al Gore, il patron delle rete giornalistica, ha annunciato la decisione di SKY.


Ex vice presidente U.S.A. sostiene che, per aver deciso di dare spazio ad un giornalista scomodo negli U.S.A., Keith Olberman, la Newscorp americana abbia dato ordine di far tacere current.tv in Italia.

Inoltre, sostiene che il tutto sia stato accentuato da un "accordo" che abbia consentito l'ingresso di SKY nel digitale terrestre, che ha dovuto cedere a delle pressioni da parte di persone vicine al presidente del consiglio.

Questa è ovviamente solo la posizione di Al Gore, che per me basta, ma non sarebbe corretto ascoltare una sola campana.

SKY sostiene che current.tv, essendo in calo di ascolti e richiedendo dei corrispettivi doppi rispetto a quelli che gli spetterebbero (non so in base a quali norme), non sia più positiva per la programmazione del pacchetto base. Qui potete approfondire la sua posizione...



Mi auguro che Al Gore e Current.TV U.S.A. possano trovare una soluzione, se questa ci sarà la cancellazione del canale satellitare tantissimi perderanno una delle voci più libere d'Italia.

Commenti